6 segni che indicano che hai fallito un colloquio di lavoro

lavoro

Combinare pasticci ad un colloquio di lavoro è veramente terribile esperienza. Dire la cosa sbagliata può deragliare l’intera conversazione. Non è piacevole soffermarcisi su ma è sicuramente importante identificare quando si è compromesso un colloquio di lavoro. Questo articolo vi aiuterà a rivedere le vostre strategie e migliorare il vostro approccio alla prossima interview.

Nel loro insieme, questi sei segni indicano che probabilmente le cose non sono andate troppo bene al vostro ultimo colloquio di lavoro:

1. Il linguaggio del corpo del vostro intervistatore

Il vostro intervistatore ha raramente sorriso durante l’intero colloquio rimanendo a braccia conserte e gli occhi vaghi. Queste sono solo alcune delle potenziali bandiere rosse. Anche se potrebbe solamente essere una persona particolarmente rigida, è anche possibile che proprio non sia stato affatto entusiasmato da voi e non ha avuto paura di mostrarlo.

2. Hai risposto a solo domande facili

In questo caso, si potrebbe lasciare il colloquio sentendosi abbastanza bene. Il recruiter non ha mai azzardato nessuna domanda particolarmente insidiosa e voi avete la sensazione di non essere andato troppo a fondo nelle cose. Questo non è un grande segno. Se il vostro intervistatore non va al di là delle questioni più basilari, probabilmente vi aveva già messo da parte.

3. Le cose sono andate modo più velocemente del previsto

Le interviste possono essere esperienze estenuanti, pertanto potreste essere contenti di uscirne presto. Tuttavia, se il colloquio di lavoro dura un magro quarto d’ora, è possibile che l’intervistatore stava solo cercando di finire le cose il più rapidamente possibile.

4. Non hai saputo nello specifico del lavoro o la società

Lo sai che hai fatto un buon colloquio, se l’intervistatore comincia a parlare di vantaggi, benefici, le politiche e soprattutto paga. Essi probabilmente vogliono dare tutte le informazioni necessarie per iniziare a lavorare e sta attivamente cercando di convincervi. Al contrario se il vostro intervistatore non è realmente sceso nel dettaglio delle specifiche del lavoro non va bene. Probabilmente non vogliono semplicemente vederti lavorare presso la loro società.

5. Non hai fatto alcuna domanda

E’ fondamentale che si studi anche un elenco di domande intelligenti attinenti alla realtà nella quale ci si andrà a rapportare una volta assunti. Tuttavia è importante fare attenzione alle cose da non dire ad un colloquio di lavoro per evitare di fallirlo in malo modo.

6. Avete una strana sensazione di insoddisfazione

Sulla carta, il colloquio sembra essere andato bene. Però non se ne va un certo senso di disagio. Si sa, noi siamo in nostri giudici più severi e ciò potrebbe rappresentare che qualcosa non sia andato come sperato. In fondo, non vi preoccupate più di tanto: fallire un colloquio di lavoro è una cosa che capita a tutti e vi servirà di lezione la prossima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *