Il prestito vitalizio ipotecario fa al caso vostro se avete un’età compresa tra 65 e 80 anni e necessitate di una somma di denaro da non rimborsare con le modalità di un finanziamento normale e cioè mediante pagamento mensile della rata. Questo finanziamento nasce proprio per rispondere ai clienti che hanno queste esigenze e che però, possiedono e possono utilizzare come garanzia un bene immobile da ipotecare. A seconda poi delle condizioni in cui versa l’edificio, sarà la banca a stabilire quanto denaro concedere in prestito, che dovrà poi essere rimborsato assieme agli interessi cumulativi dagli eredi, una volta avvenuta la morte del genitore intestatario del finanziamento. Andiamo più nel dettaglio a mettere a confronto alcune delle banche alle quali è possibile rivolgersi per ottenere così il denaro di cui si necessita, scoprendo maggiori informazioni dal sito Prestitovitalizioipotecario, raggiungibile…

Quando si desidera risparmiare con i costi esorbitanti di un finanziamento si cerca solitamente di optare per i prestiti con la cessione del quinto. Non tutti però possono accedere alla cessione del quinto perchè questo è un finanziamento riservato ai soli lavoratori dipendenti con un contratto di lavoro a tempo indeterminato e con almeno tre mesi di anzianità lavorativa ed ai pensionati che hanno una pensione di un importo tale da potergli consentire di poter pagare la rata mensile senza che la quota restante della propria pensione scenda al di sotto dei 502€.…